Cesena Triathlon

NEWS

25 giugno 2018
Risultati del weekend del 23-24 giugno
Un altro entusiasmante weekend targato Cesena Triathlon, con prestigiosi risultati sia in italia che all'estero.

Si inizia con le gare di sabato e in particolare con l'Oakley TriO di Sirmione sul Garda dove Mattia Ceccarelli ci porta sul gradino più alto del podio.
Mattia esce dall'acqua con circa 30" di ritardo rispetto al duo di testa Morellato e Borgialli, ma nella frazione bike il gap sui primi viene ampiamente recuperato (grazie al secondo tempo assoluto nella frazione ciclistica) e nei 10km di corsa conclusivi non gli resta che amministrare il vantaggio per tagliare il traguardo in 1:51:44 con quasi 4 minuti di margine sul secondo classificato. Per Mattia un'altra bella gara, dopo la vittoria all'olimpico di Gatteo Mare ma soprattutto dopo il secondo posto al campionato italiano di triathlon medio di Lovere.
In gara a Sirmione anche il nostro Cesare Sambi.

Ci spostiamo oltre le alpi per raggiungere la Promenade Des Anglais di Nizza dove domenica si è corso l'Ironman di Francia, uno dei più difficili a livello mondiale a causa dell'elevato dislivello nella frazione bike e dei 42km di corsa finali interamente sotto al sole. In gara il nostro Guido Pasqualini che torna a gareggiare su questa distanza dopo le emozioni del campionato del mondo Ironman alle Hawaii dello scorso ottobre e dopo la recente vittoria di categoria nell'Ironman 70.3 di Pescara a metà giugno. Guido non tradisce le aspettative e taglia il traguardo in 10h15m, al sesto posto nella categoria M50 (su 300 atleti) e al 126esimo posto assoluto (su 2300 atleti). Prossimo obiettivo per lui: Ironman Emilia Romagna.

A Parma, sempre nella giornata di ieri, si è corso infine il Duathlon Francigeno su distanza sprint dove per la nostra squadra arriva una bella vittoria nella categoria Junion per Lorenzo D'Altri (e 13esimo posto assoluto). In gara anche Alessandro Palladino.